Quali sono le tendenze primavera estate 2021?

In questa primavera/estate 2021 sicuramente si assiste al grande ritorno di tendenze degli anni ’90, alle linee essenziali e ai colori rosa confetto. Questa moda spinge ad acquistare scarpe Ed Parrish online, pensate per creare look accattivanti, originali e che non passano inosservati.

Le calzature che vanno per la maggiore sono prodotte in maniera artigianale, offrono massima comodità e si possono indossare da mattina a sera. Presentano dettagli brillanti, loghi a contrasto, particolari animalier e suola oversize in gomma. Si tratta di sneakers molto apprezzate, semplici da abbinare con outfit sportivi, casual, da lavoro, eleganti e persino di gala.

La nuova moda primavera estate 2021 da non perdere

I must have di stagione hanno subito riscosso un grande successo, già dalle prime sfilate di Milano e Parigi. Le tendenze primavera estate 2021 vedono quale protagonista assoluto il look che andava in voga negli anni ‘90. Ecco, quindi, che tornano alla ribalta i completi composti da pantaloni a vita bassa, giacche dalla vestibilità ampia con spalline, cardigan che lasciano scoperto il punto vita e gonne longuette con spacchi vertiginosi.

Le tendenze primavera estate 2021 mettono in luce anche un’altra costante, ovvero il colore rosa confetto, che contribuisce ad aggiungere note romantiche e sognanti. Non mancano, tuttavia, gli abiti dal taglio minimal, caratterizzati da una cura sartoriale rigorosa e che richiama quella delle uniformi militari. Largo spazio anche agli abiti oversize, ai blazer e ai pantaloni con fantasia gessata. Il capo must have da uomo sembra essere invece il completo maschile, con maniche lunghe e spalle imponenti, che permette di slanciare la figura e di sfoggiare eleganza in qualsiasi situazione, senza con questo risultare eccessivi o scontati.

Look di stagione primavera estate da non lasciarsi sfuggire

Restando in tema di tendenze primavera estate 2021, meritano di certo una segnalazione anche gli abiti più chic e i pantaloni palazzo, dalla linea morbida e che consentono di valorizzare la femminilità. Si tratta di capi abbastanza versatili, perfetti per andare in ufficio, fare una passeggiata in centro, prendere un aperitivo o andare a cena con gli amici.

In questo caso i colori sui quali puntare sono quelli neutri come tabacco, panna e beige, assolutamente intramontabili e semplici da spezzare con tonalità più decise. Altrettanto gettonati sono gli abiti total white, generalmente composti da giacche a doppio petto dalla vestibilità larga che non segna la figura.

Nel pieno rispetto della tradizione anni ’90 non può certo mancare l’ombelico scoperto. Per questa ragione i capi che non possono mancare assolutamente nell’armadio sono short, pantaloni e gonne che valorizzano il punto vita, confezionati con tessuti lucidi, oltre che da scegliere nelle numerose fantasie floreali. Mettono in mostra l’ombelico pure i jeans dall’aspetto vissuto, con strappi e applicazioni luminose, perfetti per chi non riesce a rinunciare allo stile rock e glamour.

Primavera estate 2021: cosa andrà di moda?

Fantasie geometriche e optical fanno parte delle tendenze primavera estate 2021. Le passerelle hanno infatti messo in bella mostra capi con grandi scacchi e righe sottili, che seguono una linea sartoriale molto simile a quella usata per realizzare le divise retrò. In questo caso i completi sono rigorosamente in bianco e nero, ma soprattutto devono essere indossati con maxi-cinture impreziosite da fibbie gioiello.

Anche le maniche tagliate sono un nuovo trendy. Giacche, blazer, camicie, bluse e abiti presentano spalle nude, grazie applicazione di appositi tagli, rifiniti con smerli e pieghe. Per essere veramente alla moda è anche necessario giocare con i blocchi di colore. I contrasti diventano determinanti per lasciare il segno. Il lilla si mischia con il giallo, il blu con il verde acido e i toni fluo vengono combinati con il celeste. Lo scopo è quello di ricreare un forte impatto estetico che infonde energia e vitalità.

Per coloro che non amano osare e preferiscono la sobrietà, ci sono tanti completi che assomigliano alle divise da lavoro. Stavolta il risultato finale è assolutamente basic. In alternativa è possibile anche mescolare le fantasie. Quindi scegliere capi ricamati, in stile patchwork, oltre che fiori e foglie in trasparenza per un effetto sensuale e raffinato.